Categoria: Vini

Manlio Manganaro – Grillo 2017

Spotted Manlio Manganaro e il suo Grillo, Una gran bella idea di Grillo e un chiaro caso di somiglianza vino-produttore! Una passione grande quella di Manlio che, da fortunato gestore dell’enoteca naturale Infernot a Pavia, riesce a prendere in affitto una piccola fetta della sua terra d’origine, la Sicilia. E così, su un ettaro di…

Di lasecondadolescenza Febbraio 5, 2019 0

Tenuta Macchiarola – Tippi

77…le gambe delle donne…ecco la tombola di Nico Mangione e della sua Tenuta Macchiarola. Uno schivo artigiano del vino naturale in puglia, che nel 2005 decide di abbandonare la sua farmacia per la terra che, come dice lui, è l’unica cosa che non sbaglia mai. Tippi, soprannome della moglie di Nico a cui il vino…

Di lasecondadolescenza Gennaio 26, 2019 0

Podere Sottoilnoce – Confine

“Sotto il noce non cresce nulla”. Per secoli si è creduto fosse stregoneria, riti e credenze mettevano a tacere gli scettici. Invece oggi sappiamo che è tutto merito dell’allelopatia, ovvero l’antagonismo radicale che mediante il rilascio di tossine nel terreno inibisce lo sviluppo di altri apparti radicali. Lo so, la biologia ha il brutto vizio…

Di lasecondadolescenza Gennaio 20, 2019 0

Distina – Ambra (2017)

Ad Agazzano, durante l’Orange Wine Festival (di cui vi ho parlato qui!!), ho assaggiato i primi risultati di un giovane vignaiolo che in provincia di Piacenza ha dato vita, un paio di anni fa, alla sua azienda Distina che include anche un progetto di distillazione di grappe (da cui il nome). Ambra è un blend…

Di lasecondadolescenza Gennaio 4, 2019 0

Azienda Agricola Rosset – Cornalin 2016

Per la sua stessa conformazione la Valle d’Aosta nasconde grandi segreti. Valli strette si alternano ai monti più alti dell’intero arco alpino. Valli ombrose attraversate da piccoli corsi d’acqua che inquieti vanno verso la Dora. Uno di questi segreti è il Cornalin. Questo vitigno autoctono valdostano, figlio dell’incrocio tra Petit Rouge e Mayolet, a causa…

Di lasecondadolescenza Dicembre 25, 2018 0

Marchese delle Saline – Tiade Extra Dry

Una bollicina piena, viva, allegra e intensa per questo spumante da suolo vulcanico. Quale vulcano? L’Etna ovviamente, il signore dei vulcani. Marchese delle Saline è il giovane progetto di Giacomo e fratelli che hanno scelto di ridare vita alla passione del nonno, vignaiolo in terra trapanese. E per farlo hanno scelto proprio l’Etna, un terroir…

Di lasecondadolescenza Novembre 26, 2018 0

Inserrata- Inebriante

Per tante ragioni la toscana vitivinicola odierna si avvicina ai grandi vini francesi, penso al taglio bordolese a Bolgheri, al Syrah a Cortona, all’uva francesca a Carmignano. Non mi era mai capitato però di trovare il fascino della Provenza nella terra dei Medici. Invece con il primo sorso di Inebriante, ecco la suggestione di sterminati…

Di lasecondadolescenza Novembre 11, 2018 0

Il Roccolo di Monticelli – Monticelli Bianco

Per questa domenica ho scelto una garganega, ma non una qualsiasi, quella dei ragazzi de Il Roccolo di Monticelli, Silvia e Maurizio, dopo gli studi, hanno deciso di lanciarsi nell’avventura di rilanciare la piccola realtà vinicola di famiglia sulle colline vulcaniche veronesi. Giovani loro, ma non certo le loro vigne che superano i 50 anni d’età,…

Di lasecondadolescenza Novembre 4, 2018 0