Tag: vini rosati

Cà de Noci – Le Tre Dame

Dicembre 27, 2019 0

Tre Dame, come le prime tre damigiane di questo rosato emiliano rifermentato in bottiglia. Un vino entrato a far parte recentemente della produzione dell’azienda familiare Cà de Noci che da oltre 50 anni interpreta il proprio territorio – Quattro Castella in provincia di Reggio – con il minimo impatto possibile dalla campagna alla cantina. Una…

Di lasecondadolescenza

Filippo Manetti – Anam Sangiovese Rosato

Ottobre 9, 2019 0

Viene dalle colline di Brisighella questo Sangiovese rosato. È l’ultimo arrivato nella famiglia di Filippo Manetti, vignaiolo artigiano di Romagna. La sua azienda Vigne di San Lorenzo nasce nel 1998 quando Filippo sceglie di recuperare l’antica borgata medievale abbandonata chiamata Campiume e di intraprendere l’avventura di dedicarsi a tempo pieno, con passione e umiltà, alla cura…

Di lasecondadolescenza

Rocco di Carpeneto – Andeira 2018

Luglio 24, 2019 0

Quanto è bello saper dire di no? Rivendicare i propri bisogni sulle aspettative che la società ha su di noi? Perché in una interminabile catena di si, detti per abitudine e con poca convinzione, quel no è l’anello debole che può far saltare il sistema e rivelare la nostra vera natura. Rischioso ma vero. Preferire…

Di lasecondadolescenza

Tenuta Macchiarola – Tippi

Gennaio 26, 2019 0

77…le gambe delle donne…ecco la tombola di Nico Mangione e della sua Tenuta Macchiarola. Uno schivo artigiano del vino naturale in puglia, che nel 2005 decide di abbandonare la sua farmacia per la terra che, come dice lui, è l’unica cosa che non sbaglia mai. Tippi, soprannome della moglie di Nico a cui il vino…

Di lasecondadolescenza

Inserrata- Inebriante

Novembre 11, 2018 0

Per tante ragioni la toscana vitivinicola odierna si avvicina ai grandi vini francesi, penso al taglio bordolese a Bolgheri, al Syrah a Cortona, all’uva francesca a Carmignano. Non mi era mai capitato però di trovare il fascino della Provenza nella terra dei Medici. Invece con il primo sorso di Inebriante, ecco la suggestione di sterminati…

Di lasecondadolescenza

Vota e Firria – Vinisola

Settembre 20, 2018 0

Vota e Firria, letteralmente in siciliano “gira e rigira”, metaforicamente si riferisce a passato che ritorna, sotto nuove vesti, a influenzare il nostro presente e il nostro futuro, in un ciclo continuo. Un po’ come le onde del mare che si infrangono solo con l’intento di ritornare, così anche la tradizione si fa lontana per…

Di lasecondadolescenza

CapalBIO fattoria – Sassi Chiari 2016

Luglio 4, 2018 0

Esiste un momento in cui notte e giorno, dopo un rincorrersi incessante, si compensano e tirano il fiato prima di ricominciare la corsa. Lo chiamiamo equinozio. E per me, se l’equinozio avesse un sapore sarebbe quello di questo Sangiovese in purezza, molto rosato. Vincente fin dal colore, intenso e brillante, allegro e di compagnia. Conquista…

Di lasecondadolescenza