Filippo Manetti – Anam

Filippo Manetti – Anam

Ottobre 9, 2019 0 Di lasecondadolescenza

Viene dalle colline di Brisighella questo Sangiovese rosato. È l’ultimo arrivato nella famiglia di Filippo Manetti, vignaiolo artigiano di Romagna.
La sua azienda Vigne di San Lorenzo nasce nel 1998 quando Filippo sceglie di recuperare l’antica borgata medievale abbandonata chiamata Campiume e di intraprendere l’avventura di dedicarsi a tempo pieno, con passione e umiltà, alla cura dei campi tutto attorno alla tenuta. Non solo vigneti quindi, ma anche orto e ulivi tutti curati da lui in prima persona, con il minimo ricorso ad ausili tecnici e in piena aderenza con la tradizione vitivinicola di quelle valli assolate.

Il suo Anam è un vino semplicemente impeccabile per quanto il suo essere etereo e il suo essere sanguigno riescono a trovare il sottile filo dell’equilibrio. Un vino sfuggente, quasi in bilico, dal fascino incredibile.

Come si possa rendere così leggiadro un Sangiovese senza snaturarlo rimarrà per me un grande mistero, spero di andare presto a trovare Filippo in cantina per chiederglielo.