FloraMi – Indole 2017

FloraMi – Indole 2017

Ottobre 13, 2018 0 Di lasecondadolescenza

Il terreno vulcanico è oggi uno dei pochissimi territori in cui la sabbiosità del terreno e i residui lavici rendono ostili le condizioni per la sopravvivenza della fillossera. Dal 2013, sul versante sud del Vesuvio, l’azienda FloraMi coltiva pochi ettari di Falanghina a piede franco, una scelta che si è rivelata vincente. Libera di affondare le sue radici, la loro vite racconta una tradizione antica e riporta in vita gusti caratteristici, impossibili da imitare. Florami opera nel totale rispetto della natura sia in vigna, grazie alle sole lavorazioni manuali, sia in cantina, dove il vino non viene influenzato da correzioni o filtrazioni.

Indole è il loro unico vino, elegante e deciso, estremamente riconoscibile nei profumi e nella nota affumicata finale. Grazie anche alla macerazione prolungata sulle bucce, Indole è un vino complesso e strutturato che lascia presagire ottime potenzialità in invecchiamento.

La 2017 è stata la loro primissima vendemmia e se queste sono le premesse sono sicura che sentiremo parlare a lungo di questo progetto.

Certamente uno dei vini più interessanti che ho assaggiato ultimamente, complimenti!