La Mercareccia – Mai dire mai

La Mercareccia – Mai dire mai

Febbraio 22, 2018 0 Di lasecondadolescenza

Mai dire mai . . . A volte, ci sono storie a lieto fine. La storia di questo vino è una di quelle. Il vitigno è uno dei più dimenticati del centro Italia, ma usato tanto in passato a sostegno del Sangiovese: il vitigno foglia tonda. Così dimenticato da aver quasi assunto la dimensione mitologica, solo recentemente se ne è osservato il ritorno in basse percetuali insieme al Sangiovese per la DOC d'Orcia. L'avventura è quella di Fabrizio, che nel suo Podere @lamercareccia, a Casale Marittimo, ad appena due chilometri dal mare, ha scelto di dedicare un piccola parcella dei suoi 3ht a questo gioiello in via d'estinzione per vinificarlo in purezza. Così, all'ombra del robusto sangiovese, del piccante syrah e dell'irruente ciliegiolo, la piccolina di casa ha attecchito ed è cresciuta. Dopo una vendemmia manuale e una lavorazione attenta e rispettosa in cantina, un lungo affinamento in barrique esausta ha fatto il resto della magia. Ne è nato un raro vino in purezza, sottile e intrigante e minerale come una serata d'estate dopo un lungo bagno al mare. Purtroppo, a causa della vulnerabilità di questo vitigno, dopo il 2012 sono pochissime le annate in cui è stato possibile ultimare la vendemmia. Speriamo che, con le giuste cure, si possa ancora sentire parlare a lungo del toscano foglia tonda in purezza . . . #winegeek #wine #toscana #tuscany #visit_tuscany #fogliatonda #vinobiologico #vinonaturale #organicwine #vinorosso #fivi #vignaiolo #wineoclock

Un post condiviso da Lasecondadolescenza (@lasecondadolescenza) in data: